La protesta di Lula

LIBERTADE INFORMA LA STAMPA E L’OPINIONE PUBBLICA CHE IL PROCEDIMENTO PENALE A CARICO DI TUTTI GLI INDAGATI PER LA PROTESTA IN LULA, SVOLTASI IL 13 FEBBRAIO U.S., È STATO ARCHIVIATO DAL GIUDICE PER LE INDAGINI PRELIMINARI DEL TRIBUNALE DI NUORO.

Con un’ampia motivazione il giudice accoglie tutte le argomentazioni già pronunciate dagli Avv.ti Giulia Lai, Marcella Cabras, Adriano Sollai e Michele Zuddas, i quali hanno ribadito a più riprese che la manifestazione si svolse pacificamente e che ogni condotta rientrava nel diritto di ogni individuo di manifestare pacificamente il proprio dissenso. Ricordiamo infatti che per gli stessi fatti un comune cittadino, partecipante alla protesta, era stato raggiunto da un provvedimento di ritiro delle armi avverso il quale pende ancora un ricorso gerarchico presso il ministero dell’interno e che venticinque persone risultavano indagate per diversi reati tra cui violenza privata, imbrattamento, danneggiamento, manifestazione non autorizzata e soprattutto per il reato di blocco stradale. Il giudice accoglie la richiesta di archiviazione da parte della Procura e ritiene non integrati tutti i fatti di reato summenzionati, affermando quanto segue: “non sussiste violenza privata poiché il conducente del camion faceva salire i manifestanti ad ispezionare il veicolo di propria volontà; non vi è stato sversamento dei prodotti trasportati, poiché i manifestanti hanno rovesciato bidoni del latte da loro stessi portati sul luogo, e che pertanto non vi è stato danneggiamento del carico del furgone e del relativo carico; lo sversamento del latte non può integrare il reato di imbrattamento; non vi è alcuna condotta riconducibile al reato di cui all’art. 650 c.p.; ritenuto che in relazione ai reati di cui agli art. 18 TULPS, art. 1 d.lgs. n. 66/1948 commessi in Lula non è emersa alcuna specifica condotta penalmente rilevante ascrivibile agli indagati”. Ancora una volta l’Associazione ribadisce che in uno stato di diritto, ogni individuo è titolare di libertà fondamentali, tra le quali vi è quella di poter manifestare pacificamente e riunirsi liberamente nei luoghi pubblici.

imàgine de presentada castedduonline.it

Copy link
Powered by Social Snap