Processo Arcadia al tribunale di Sassari

Oggi al tribunale di Sassari si è svolta un’altra udienza del famigerato processo Arcadia, imbastito in seguito all’arresto di 11 compagni e compagne di A Manca pro s’Indipendèntzia, avvenuto nel lontano 2006.

Oggi sono stati sentiti circa venti testimoni dell’accusa, in merito a diversi attentati avvenuti nel corso del 2002 in Sardegna: quelli alla CISL di Olbia e Cagliari , quello alla sede di Alleanza nazionale di Olbia e quello di Porto Cervo.

Nessuno di questi “attentati” produsse danni a cose o persone e addirittura nel caso di Porto Cervo si trattò di un falso attentato, in quanto in seguito ad un’allarme bomba venne trovato un marsupio con del cemento all’interno.

Tutti questi atti furono rivendicati qualche giorno dopo dai volantini dei Nuclei Proletari per il Comunismo.

La prossima udienza del processo Arcadia si terrà il 17 maggio e verranno sentiti altri 25 testimoni della pubblica accusa.

#11luglio
#amanca
#arcadia
#amancaprosindipendentzia
#solidariedade
#libertade

imàgine de presentada Libertade

Copy link
Powered by Social Snap